Che cos’è L’Inci? Come leggerlo?

Tutte le case cosmetiche sono attualmente obbligate ad indicare L’Inci quindi gli ingredienti dei loro prodotti sul retro delle confezioni. Il consumatore deve avere la possibilità di controllare se non vi sia nessuna sostanza a cui è allergico.

Dal 1997 è obbligatorio rendere chiara la informazione. Gli ingredienti sono presentati in ordine decrescente di concentrazione nel cosmetico. Alcuni nomi sono scritti in latino, specie nomi botanici, oppure numerico. Il resto viene solitamente scritto in inglese. Purtroppo pochi capiscono il codice Inci e per interpretare se il prodotto che stanno per acquistare sia dannoso per la loro salute cercano le informazioni online. La fonte in cui è più semplice trovare le informazioni necessarie è il biodizionario ovviamente scritto in italiano. Basta inserire nella barra di ricerca la sostanza cercata per avere subito tutte le informazioni necessarie.

Come leggere Inci?

In quale ordine vengono presentati gli ingredienti nell’Inci?

Solitamente il primo ingrediente è acqua, subito dopo può esserci alcool, ma anche olio.
I principi attivi troveremo subito dopo acqua e sarebbero: gli estratti vegetali, oli e vitamine.
Purtroppo, spesso prima di loro spuntano gli emulsionanti (gli emulgatori) come olio minerale (paraffina), glicerina ed alcool etilico ed infine gli estratti vegetali e profumi.

Qui vi ho spiegato solo alcuni esempi, ovviamente solo nei prodotti bio si possono trovare solo le sostanze naturali, ma anche il costo dei prodotti cambia. Noi nella scelta dobbiamo essere guidati dalle nostre esigenze. A me generalmente piace provare diversi tipi di prodotti per poi farmene un idea. Mi faccio guidare dalle esigenze della mia pelle. Non sempre controllo l’Inci perché la mia pelle non è particolarmente allergica ma mi piace sapere “cosa c’è dentro”.

Vi invito anche di leggere un po sulla cosmesi naturale QUI

Similar Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto