Il tempo passa in fretta...troppo in fretta... #thinking #life #aboutme #timeistickingaway #littleme #bigme #menow #memories #mebefore

Il tempo passa in fretta...troppo...

Setas de Sevilla chiamata anche Metropol Parasol, è una struttura a forma di pergola di legno e cemento sito nella centrale Plaza de la Encarnaciòn a Siviglia in Spagna. L’opera di architettura contemporanea più imponente di Siviglia. Nel seminterrato si trova l’Antiquarium con i resti dell’antica città romana, mentre dall’ultimo piano si può ammirare un panorama a 360* sulla città. 
#metropolparasol #setasdesevilla #siviglia #sewilla #seville #plazadelaencarnacion  #spain #spanish #artecontemporanea

Setas de Sevilla chiamata anche...

Passando dalla Cattedrale si può salire in cima alla Giralda fino a 70 metri di altezza e dominare tutta la città di Siviglia. 
La Giralda (detta anche torre del Balistrieri) nonostante la sua autonomia, esercita la funzione di torre e campanile della cattedrale di Siviglia. È un patrimonio dell'umanità dal 1987. La sua base si trova a 7,12 metri sul livello del mare, ha 13,61 metri di lato ed un'altezza di 104,06 metri. Venne costruita basandosi sull'aspetto del minareto della moschea Kutubia di Marrakech (Marocco), anche se la chiusura superiore e la torre campanaria sono in linea con il Rinascimento europeo (wikipedia). #lagiralda #lagiraldasevilla #siviglia #sevilla #sewilla #spain #spanish #cattedraledisiviglia

Passando dalla Cattedrale si può...

La cattedrale di Santa Maria della Sede di Siviglia (in spagnolo: Catedral de Santa María de la Sede de Sevilla) è una delle più grandi cattedrali gotiche del mondo occidentale, edificata sull'antica moschea di Almohadi.

#cattedrale #cattedraledisiviglia #cattedralesiviglia #siviglia #sevillecathedral #seville #sewilla #gothic #gothicarchitecture #architecturespain #spanisharchitecture #spain

La cattedrale di Santa Maria...

Patio de la munecas, il patio delle bambole. Il luogo in cui le piccole principesse si recavano per dedicarsi ai propri giochi.

#siviglia #sevilla #sewille #realalcazar  #realalcazardesevilla #patiodelasmunecas #spain #spagna #spagna🇪🇸 #architetturaraba

Patio de la munecas, il...

Il palazzo dei sultani di fronte ai giardini reali

#siviglia #sewilla #seville #spain #spagna #spagna🇪🇸 #realalcazar #realalcazardesevilla

Il palazzo dei sultani di...

La vita non è fatta solo di colori... #siviglia #realalcazar #realalcazardesevilla #sewilla #seville #spain #spain🇪🇸 #spagna #spagna🇪🇸 #azulejo #azulejos

La vita non è fatta...

Nei bellissimi giardini centenari di #RealAlcazar vive in piena libertà una popolazione di pavoni reali: tutto è regale in questo luogo! #pavone #pavoni #siviglia #realalcazar #realalcazardesevilla #giardinireali #spagna #spagna🇪🇸

Nei bellissimi giardini centenari di...

Depilazione a casa con gli epilatori, le mie riflessioni

Uno dei modi in cui depilarsi a casa – gli epilatori

Chiaramente non esiste un tipo di depilazione completamente indolore tranne che quella con rasoio, ma è la più dannosa perché i peli riscrescono in fretta e sono più spessi del solito, anzi radoppiano la loro quantità.  Depilarsi ormai è d’obbligo per chi ci tiene al proprio image, non bisogna però farlo solo con l’arrivo d’estate, ma tutto l’anno. Non appartengo alle donne più pazienti del mondo, ma se si tratta della cura personale riesco a sopportare di tutto… Ci tengo molto ad avere un corpo sano e curato. I peli superflui sono la cosa che detesto di più e siccome la Madre Natura mi ha fatta cosi, ci combatto.

La depilazione è diventata ormai la norma oggi. I modi di depilarsi sono davvero tanti ed ognuna di noi deve trovarne uno adatto. Alle creme depilatorie ho detto subito no, perché purtroppo dopo ogni applicazione, la mia pelle si irritava e i risultati erano mediocri, in pratica uguali al rasoio, per non parlare del prezzo del prodotto stesso acquistato ormai settimanalmente.

Il passo successivo fu la cera oppure i cerotti con la cera già applicata. Applicarla non è stato difficile, ma quanto coraggio per fare lo strappo! Nooo, non faceva per me questa pratica barbarica.
Tra due opzioni che mi erano rimaste: epilatori e la luce pulsata (di cui vi parlerò prossimamente) ho scelto l’epilatore. Ho ascoltato tante opinioni su questo dispositivo da parte delle mie amiche, tra cui quasi tutte positive e ho deciso di provarne uno anch’io. Acquistare un epilatore significa fare un investimento a lungo termine quindi non badavo al prezzo. Tra tanti 
epilatori disponibili in commercio ho scelto Wet&Dry della Philips.

Perchè l’ho scelto? Perché tra tanti epilatori disponibili in negozio questo ha attirato di più la mia attenzione. La sua forma molto ergonomica ed il suo peso. Davvero manneggevole come dispositivo.
La testina rimovibile, la luce guida per depilarsi con precisione, testina massaggiante che favorisce l’apertura dei bulbi garantendo la depilazione meno dolorosa, insomma, questo epilatore era ideale per me!

Finalmente riesco a disfarmi di tutti i peli superflui in una sola seduta e devo dire che la soluzione di depilarsi sotto la doccia è ancora meno dolorosa perché con il calore dell’acqua i pori si dilatano e neanche percepisco quando il pelo viene tirato via. I dischi non lasciano neanche i peli più piccoli e grazie a questo posso gioire la pelle liscia per più di tre settimane.

Perché epilatore?

Epilatori sono perfetti per chi è alle prime armi perché possiamo cominciare da piccole zone per abituarsi, non necessariamente eseguendo intera seduta nella stessa giornata. Usando l’epilatore ogni mese, già dopo le prime sedute si nota un miglioramento. I peli sono meno sparsi e sembrano anche più sottili proprio perché il bulbo essendo tolto ogni mese deve riscrescere e non è mai cosi forte come prima, ma ovviamente non viene distrutto definitivamente.
E’ un dispositivo semplice da usare e da pulire. Grazie alle sue dimensioni ridotte e alla sua comoda custodia, è ideale per portarlo sempre con se quando necessario.
Per me l’acquisto di un epilatore è stato un successo, finalmente posso indossare ogni capo d’abbigliamento senza dover fare ogni giorno “i ritocchi” con il rasoio. E’ un dispositivo che ognuna di noi dovrebbe avere.

Per gli interessati segnalo che la Philips ha nella propria gamma di prodotti anche gli epilatori a luce pulsata come ad esempio il Lumea Prestige…ma come detto approfondirò questo argomento in uno dei prossimi articoli.

What do you think?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

5 Comments
  • lorna may
    29 Gennaio, 2018

    anche io uso l’epilatore da diverso tempo e mi trovo molto bene, è un metodo rapido e la depilazione ha una buona durata!

  • Eugenia
    30 Gennaio, 2018

    Da come parli di questo depilatore sembra davvero molto valido. Ti ringrazio per le utili info

  • Penny
    30 Gennaio, 2018

    in effetti questi epilatori sono molto comodi, li ho utilizzati per tanti anni ma ora preferisco di gran lunga la luce pulsata

  • tonia araldi
    30 Gennaio, 2018

    Grazie per le delucidazioni! In genere utilizzo la ceretta ma sono stanca e volevo cambiare metodo per cui seguiro’ il tuo consiglio iniziando a visitare il sito della Philips!

  • vivi
    1 Febbraio, 2018

    Davvero molto interessante e utile questo epilatore non ne ho mai utilizzato questo metodo ma credo sia una valida alternativa. Un abbraccio:)
    VLifestyle

Previous
Perché ho scelto Louis Vuitton?
Depilazione a casa con gli epilatori, le mie riflessioni

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: