Il profumo Narciso Rodriguez è una delle mie fragranze preferite. Il colore lattiginoso del liquido deve riflettere il candore del ciottolo, trovato dal designer sulla costa cipriota, nel luogo considerato il luogo di nascita di Afrodite. 
Questa fragranza sicuramente non è per tutti. Muschio, gardenia, cedro e vetiver e rosa bulgara.  Per me è un'ottima combinazione per la stagione autunnale e invernale.  Ha un profumo intenso, speziato, leggermente terroso-legnoso ma allo stesso tempo dolce e femminile.  Mi piace questo profumo perché mi sento sicura quando lo indosso. Non è pesante ma non si lascia dimenticare. Sulla mia pelle, i profumi hanno sempre un odore molto più leggero rispetto alla pelle dei miei amici, ecco perché adoro le fragranze che si armonizzano con me proprio come questa. Mi sono innamorata di questa fragranza 3 o 4 anni fa.  Non riesco ad immaginare un giorno in cui la temperatura scende sotto i 15 gradi, fuori è grigio e cupo ed io sono senza Narciso! Mi da la carica, buonumore. Perchè non lo provi anche tu? 
Note di fragranza:
 Nota di testa: Gardenia, Rosa bianca
 nota di cuore: muschio
 nota di fondo: vetiver, estratto di cedro bianco, cedro

#profumicitta
#narcisorodriguez 
#narcisorodriguezparfums 
#profumi 
#narciso

@profumicitta.it

Il profumo Narciso Rodriguez è...

Questa settimana grazie a @mybeautyadvisor e @bourjoisitalia ho potuto testare 2 nuovi rossetti morbidi come la seta e super idratanti RougeFabuleux 
Ecco il colore 03 Bohemian Raspberry, il mio preferito!

Vi ricordo che myBeauty organizza molte iniziative come questa, basta iscriversi 🙂

#myBeauty4Bourjois
#TestatoSumyBeauty
#Bourjoisitalia 
#BenvenutoBourjois
#RougeFabuleux #rossetto #nude #nudemakeup #rossettonude #bourjois #bourjoisparis #bourjoislipstick #lipstick #lipstick💄

Questa settimana grazie a @mybeautyadvisor...

La Mamma, genitore 2in1, un amica...per me la persona piu importante in assoluto su questo mondo! 
Le gioie, i dolori, litigi e risate infinite...niente puó separarci! 
#lamammaèsemprelamamma #lamammaesolouna #lamamma #mamma #mama #mum #mummy #mymum #mymummy #mamaija #meandmum #instamum #instamommy #instamama #instamamma

La Mamma, genitore 2in1, un...

Il tempo passa in fretta...troppo in fretta... #thinking #life #aboutme #timeistickingaway #littleme #bigme #menow #memories #mebefore

Il tempo passa in fretta...troppo...

Setas de Sevilla chiamata anche Metropol Parasol, è una struttura a forma di pergola di legno e cemento sito nella centrale Plaza de la Encarnaciòn a Siviglia in Spagna. L’opera di architettura contemporanea più imponente di Siviglia. Nel seminterrato si trova l’Antiquarium con i resti dell’antica città romana, mentre dall’ultimo piano si può ammirare un panorama a 360* sulla città. 
#metropolparasol #setasdesevilla #siviglia #sewilla #seville #plazadelaencarnacion  #spain #spanish #artecontemporanea

Setas de Sevilla chiamata anche...

Passando dalla Cattedrale si può salire in cima alla Giralda fino a 70 metri di altezza e dominare tutta la città di Siviglia. 
La Giralda (detta anche torre del Balistrieri) nonostante la sua autonomia, esercita la funzione di torre e campanile della cattedrale di Siviglia. È un patrimonio dell'umanità dal 1987. La sua base si trova a 7,12 metri sul livello del mare, ha 13,61 metri di lato ed un'altezza di 104,06 metri. Venne costruita basandosi sull'aspetto del minareto della moschea Kutubia di Marrakech (Marocco), anche se la chiusura superiore e la torre campanaria sono in linea con il Rinascimento europeo (wikipedia). #lagiralda #lagiraldasevilla #siviglia #sevilla #sewilla #spain #spanish #cattedraledisiviglia

Passando dalla Cattedrale si può...

La cattedrale di Santa Maria della Sede di Siviglia (in spagnolo: Catedral de Santa María de la Sede de Sevilla) è una delle più grandi cattedrali gotiche del mondo occidentale, edificata sull'antica moschea di Almohadi.

#cattedrale #cattedraledisiviglia #cattedralesiviglia #siviglia #sevillecathedral #seville #sewilla #gothic #gothicarchitecture #architecturespain #spanisharchitecture #spain

La cattedrale di Santa Maria...

Patio de la munecas, il patio delle bambole. Il luogo in cui le piccole principesse si recavano per dedicarsi ai propri giochi.

#siviglia #sevilla #sewille #realalcazar  #realalcazardesevilla #patiodelasmunecas #spain #spagna #spagna🇪🇸 #architetturaraba

Patio de la munecas, il...

Celiachia e intolleranza al glutine, cosa mangiare?

La celiachia è una permanente intolleranza al glutine, una proteina presente nei semi di grano, segale, orzo e avena. Se i celiaci non potessero mangiare solamente il pane e dolci, la cosa sarebbe più semplice. Il problema è che il glutine si trova in molti prodotti che consumiamo quotidianamente.

Sebbene la celiachia sia comunemente considerata una malattia infantile, molti dei suoi casi vengono diagnosticati anche negli adulti e gli anziani. Grazie al progresso delle osservazioni cliniche, sappiamo che la celiachia non è solo una malattia intestinale, ma dell’intero sistema causata da una risposta immunitaria anormale geneticamente determinata del corpo al glutine consumato. La celiachia è il risultato dell’interazione di fattori genetici, immunologici (correlati al sistema immunitario) e ambientali.

Che cos’è il glutine?

La proteina chiamata glutine da il valore di cottura della farina. Più alta è la sua concentrazione, più preziosa è la farina per i fornai. Il glutine si forma mentre si impasta la farina con l’acqua, assumendo la forma di un complesso resiliente. I prodotti dal forno grazie al glutine sono più flessibili, più leggeri e meno compatti.

Celiachia e l’assunzione del glutine

Cosa succede quando una persona con intolleranza al glutine consuma un prodotto fatto di cereali? Ogni volta che ingerisce un prodotto con il glutine stimola le cellule del sistema immunitario a rilasciare fattori infiammatori. L’infiammazione cronica della piccola mucosa intestinale porta al danneggiamento e alla scomparsa dei villi intestinali attraverso i quali i nutrienti digeriti penetrano nella circolazione.

Il risultato è l’assorbimento alterato di proteine, grassi, zuccheri, vitamine e sali minerali nel sangue. La risposta del sistema immunitario non è limitata alla sola parete intestinale. Nel corso della celiachia si formano anche anticorpi, la cui presenza nel sangue facilita la diagnosi della malattia.

Cosa mangiare se sei celiaco o intollerante al glutine?

Questa domanda me ne sono posta diverse volte, perché sono intollerante a questa proteina e da circa due anni seguo una dieta senza glutine. All’inizio è stato molto difficile privarsi delle pietanze a cui si era abituati sin dalla infanzia. Per fortuna oggi esistono molti prodotti dedicati al celiaci.

Ho scelto Giuliani Giusto Senza Glutine perché offre una vasta gamma di prodotti davvero squisiti e ideali per preparare le colazioni, i pranzi e  le cene senza rifiutare al sapore e qualità del cibo. Prodotti senza glutine possono essere mangiati da ogni membro della famiglia.

La mia giornata comincia sempre con una crostatina alla marmellata di albicocche, saporita e friabile oppure croccanti biscotti con il grano saraceno.

Cereal Frò

 

biscotti con il grano saraceno

 

colazione senza glutine

 

Crostatina con marmellata di albicocche

Gli alimenti Giusto Senza Glutine sono praticamente identici a quelli con glutine ma non lo contengono. Il Pan Leggero è il mio favorito, croccante, leggermente salato ed ideale anche da mangiare tra i pasti.

Pagnottella

 

pane senza glutine

 

Pan Leggero

 

Piadina Wrap

 

Non manca neanche una merenda dolce Comete Snack da portare sempre con se nella borsa.

Comete snack

 

I prodotti della linea Giusto® Senza Glutine sono facilmente reperibili nella farmacia e negozi specializzati nella vendita dei prodotti senza glutine. I supermercati come la Coop e Carrefour ospitano nei propri punti vendita i prodotti della linea Giusto. Vi ricordo anche che tutti i prodotti della linea sono notificati al Ministero della Salute e sono inseriti nel Registro dei prodotti rimborsabili.




What do you think?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

2 Comments
  • sheila
    Settembre 25, 2018

    chi ha problemi alimentari di questo tipo ora non deve più rinunciare a nulla per fortuna

  • Greta
    Settembre 26, 2018

    Un problema alimentare che colpisce tante persone, fortunatamente sono sempre più le aziende che producono alimenti senza glutine….. questi sono veramente ottimi

Previous
Come gestire una relazione a distanza – 10 consigli
Celiachia e intolleranza al glutine, cosa mangiare?

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: