Il tempo passa in fretta...troppo in fretta... #thinking #life #aboutme #timeistickingaway #littleme #bigme #menow #memories #mebefore

Il tempo passa in fretta...troppo...

Setas de Sevilla chiamata anche Metropol Parasol, è una struttura a forma di pergola di legno e cemento sito nella centrale Plaza de la Encarnaciòn a Siviglia in Spagna. L’opera di architettura contemporanea più imponente di Siviglia. Nel seminterrato si trova l’Antiquarium con i resti dell’antica città romana, mentre dall’ultimo piano si può ammirare un panorama a 360* sulla città. 
#metropolparasol #setasdesevilla #siviglia #sewilla #seville #plazadelaencarnacion  #spain #spanish #artecontemporanea

Setas de Sevilla chiamata anche...

Passando dalla Cattedrale si può salire in cima alla Giralda fino a 70 metri di altezza e dominare tutta la città di Siviglia. 
La Giralda (detta anche torre del Balistrieri) nonostante la sua autonomia, esercita la funzione di torre e campanile della cattedrale di Siviglia. È un patrimonio dell'umanità dal 1987. La sua base si trova a 7,12 metri sul livello del mare, ha 13,61 metri di lato ed un'altezza di 104,06 metri. Venne costruita basandosi sull'aspetto del minareto della moschea Kutubia di Marrakech (Marocco), anche se la chiusura superiore e la torre campanaria sono in linea con il Rinascimento europeo (wikipedia). #lagiralda #lagiraldasevilla #siviglia #sevilla #sewilla #spain #spanish #cattedraledisiviglia

Passando dalla Cattedrale si può...

La cattedrale di Santa Maria della Sede di Siviglia (in spagnolo: Catedral de Santa María de la Sede de Sevilla) è una delle più grandi cattedrali gotiche del mondo occidentale, edificata sull'antica moschea di Almohadi.

#cattedrale #cattedraledisiviglia #cattedralesiviglia #siviglia #sevillecathedral #seville #sewilla #gothic #gothicarchitecture #architecturespain #spanisharchitecture #spain

La cattedrale di Santa Maria...

Patio de la munecas, il patio delle bambole. Il luogo in cui le piccole principesse si recavano per dedicarsi ai propri giochi.

#siviglia #sevilla #sewille #realalcazar  #realalcazardesevilla #patiodelasmunecas #spain #spagna #spagna🇪🇸 #architetturaraba

Patio de la munecas, il...

Il palazzo dei sultani di fronte ai giardini reali

#siviglia #sewilla #seville #spain #spagna #spagna🇪🇸 #realalcazar #realalcazardesevilla

Il palazzo dei sultani di...

La vita non è fatta solo di colori... #siviglia #realalcazar #realalcazardesevilla #sewilla #seville #spain #spain🇪🇸 #spagna #spagna🇪🇸 #azulejo #azulejos

La vita non è fatta...

Nei bellissimi giardini centenari di #RealAlcazar vive in piena libertà una popolazione di pavoni reali: tutto è regale in questo luogo! #pavone #pavoni #siviglia #realalcazar #realalcazardesevilla #giardinireali #spagna #spagna🇪🇸

Nei bellissimi giardini centenari di...

Come arredare in modo coordinato? Zona living con Mobili Fiver

Perché comprare i mobili dello stesso colore?

Arredare in modo coordinato non deve significare noioso. Gli interni arredati in un unico colore ci sembrano più eleganti e di buon gusto. Tuttavia, affinché l’arredamento monocromatico merita questa valutazione positiva, tutti gli oggetti decorativi, aggiuntivi dovrebbero essere combinati in modo tale da evitare la monotonia. Ti consiglio come farlo.

Arredare con i colori neutri ma evitare la monotonia nell’arredamento

Colori unici nell’arredamento creano ambiente molto uniforme. Ogni colore ha una grande quantità di sfumature che differiscono per saturazione e tono. I colori saturi (cioè intensi) sono forti, puliti e luminosi. Il tono determina se la tonalità è chiara o scura. Utilizzo sapiente di queste differenze aiuta a non apparire arredamento come bianco e nero, e questa è la migliore prova che la combinazione di colore è di successo. Creare la combinazione con le tonalità di colore arancio, giallo o rosso è interessante, ma ha anche uno svantaggio – può sembrare un pò troppo appariscente. Colori scuri come nero o viola messi assieme portano uno stato d’animo triste nella stanza. Pertanto, meglio combinarli con altri colori anziché essere combinati in monocromia.

Utilizzando i colori neutri come bianco, beige o grigio chiaro evitiamo di sbagliare. Essi sono associati alla calma, quindi non stancheranno velocemente l’occhio. Ricordano la natura, specialmente se accompagnati dagli oggetti decorativi fatti con i materiali naturali come lino, cotone, legno o pietra. Colori sopra menzionati sono stati utilizzati per molti anni nell’arredamento e non passano mai di moda, indipendentemente dalle tendenze del colore attualmente promosse.

Utilizzando combinazioni monocromatiche, oltre ad una varietà di sfumature possiamo usare le trame differenziate dei singoli materiali (superficie liscia e strutturale) e la loro lucentezza (opaca accanto a quella lucida). Grazie a questo, la disposizione di un interno monocromatico è ancora più varia e decisamente priva di noia.

Ad alcuni arredare in modo coordinato può sembrare noioso, ma scegliendo i mobili di colori neutri siamo liberi nella scelta degli oggetti decorativi come cuscini, quadri, tappeti, tende e tanto altro. Durante l’anno possiamo liberamente “giocare” con i colori degli oggetti con cui abbellire la casa.

Arredare la zona living in modo coordinato è la scelta vincente

Io sono amante dell’arredo coordinato. Dopo aver visitato l’appartamento appena completato degli amici rimango sempre più convinta che sia la scelta giusta. Zona living è quella in cui passiamo più tempo durante il giorno ed è importante che non stanchi ne l’occhio ne l’anima. Loro hanno scelto di arredare il tutto con lo stesso colore e finitura, quindi tavolo, tavolino, libreria, porta tv, consolle ed altro scegliendo le finiture di colore grigio cemento elegante e molto particolare nello stesso tempo.

Tavolo Iacopo – finitura grigio cemento

Credenza Iacopo – finitura grigio cemento
Credenza, madia Iacopo – finitura grigio cemento con piano in vetro

Libreria Rachele – finitura grigio cemento

Si sono affidati al mobilificio Made in Italy – Mobili Fiver. Giovane azienda italiana di Pordenone in Friuli si occupa di tutto dal design alla produzione fino all’imballaggio (le spedizioni avvengono in 24/48 ore). La marcia in più dell’azienda è il prezzo più basso possibile offerto al cliente grazie alla vendita diretta senza intermediari ne showroom. La vendita si svolge online, quindi compriamo direttamente dal produttore. Una novità assoluta è l’App gratuita sviluppata dal produttore con cui possiamo “provare” i mobili a casa nostra grazie alla Realtà Aumentata – Link per scaricare l’App MobiliFiver (è disponibile sia per i dispositivi Android che IOS).

Io sono sicura che quando dovrò arredare la nuova casa la nostra scelta ricadrà sui Mobili Fiver perché mi piace lo stile, le finiture e la cura nei dettagli che pone questa azienda nei suoi prodotti.

Sostenere il Made In Italy è fondamentale.

What do you think?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

22 Comments
  • Marina Napolitano
    26 Novembre, 2018

    Mi piacciono molto le soluzioni che propone questo marchio. Alta qualità a prezzi competitivi

  • Greta
    27 Novembre, 2018

    io adoro questo stile, ultimamente ho arredato la sala e ho scelto un colore unico per tutto…… poi vado con i complementi colorati…

  • Marina farris
    27 Novembre, 2018

    Ottimi consigli, una linea semplice ma di sicuro effetto!

  • mara
    27 Novembre, 2018

    personalmente mi piacciono anche i colori neutri ma spezzati da punte di colore che personalizzano

  • Daniela M
    28 Novembre, 2018

    Mi piacciono molto i colori neutri. Belle le proposte che hai presentato.

  • Lost Wanderer
    30 Novembre, 2018

    Questi mobili sono davvero belli, adoro i colori neutri, ad esempio la mia casa ha il bianco e il nero come colori predominanti!

  • m.claudia
    30 Novembre, 2018

    Ottime idee, per arredare in maniera semplice ma molto elegante

  • Simona
    30 Novembre, 2018

    Non ho mai amato molto il grigio eppure ultimamente comincio ad apprezzarlo in tutte le sue sfumature. Davvero belle le idee che hai illustrato!

  • Noemi Bengala
    30 Novembre, 2018

    I colori tenui sonod avvero molto belli. Mi sa che faccio un salto sul sito di questa azienda perchè devo acquistare alcune cose per la casa.

  • inviaggiocolbisonte
    30 Novembre, 2018

    Noi, non c’è verso, siamo negati per l’arredamento. Pur leggendo milioni di consigli non siamo assolutamente in grado di fare qualcosa che ci soddisfi. Missà che per le stanze mancanti ci rivolgeremo ad un professionista. Però continuiamo a leggere perché i consigli come questi ci aiutano a scegliere lo stile che ci piace.

  • michele
    30 Novembre, 2018

    Consigli utilissimi, in queste foto trovo molti particolari che mi piacciono e che vorrei adattare anche in una delle mie abitazioni.

  • Eleonora Lelli
    30 Novembre, 2018

    Non è il mio stile. Il mio salone è colorato di bianco rosso verde beige e nero. Non c’è una stanza che non avviati colori e stili completamente diverso e mi piace così com’è nella sua unicità e varietà.

  • Tessy
    1 Dicembre, 2018

    Ho sentito parlare molto di di questi mobili, farò un giro sul sito per curiosità

  • Roberto Forcina
    1 Dicembre, 2018

    Sono stato sempre a favore del monocrome. Possibilmente chiaro e luminoso. Credo sia avvilente entrare in un ambiente “allo scuro”. Certamente è lo stesso luogo che deve permettere questo: farei fatica ad adattare colori chiari ad un rustico o ad una tavernetta.

  • Vagabondele
    2 Dicembre, 2018

    Tendenzialmente preferisco i colori neutri perché con pochi tocchi di colore sembra tutto nuovo ogni volta! Per cui ben vengano i mobili in colore simil cemento!

  • Stefania
    2 Dicembre, 2018

    bello questo stile! anche se forse i colori sono un pò troppo tenui per i miei gusti! ad avere spazio, tempo e soldi, cambierei arredamento ogni anno!

  • Raffaele Dipace
    2 Dicembre, 2018

    Quando realizzo un arredamento, che sia per me o che sia per i miei clienti, cerco sempre di utilizzare alcune regole ben precise, tra cui la scelta del colore, lo stile dei vari pezzi e gli accessori (quadri e suppellettili). Farò tesoro di alcune tue idee.

  • Gia
    2 Dicembre, 2018

    Stile fantastico! Semplice e lineare, proprio come piace a me. non adoro accozzaglie di oggetti e colori.

  • Eugenia
    2 Dicembre, 2018

    Hai ragione arredare in modo coordinato è la soluzione vincente per la casa bisogna solo scegliere i colori giusti. La finitura grigio cemento mi piace molto, bellissimi esempi nelle foto! Non conoscevo Mobili Fiver, grazie per avermi parlato di questa azienda Made in Italy!

  • Raffi
    3 Dicembre, 2018

    Mi piace molto questo stile e soprattutto i colori che mostri. Sono d’accordo con te: i colori neutri stancano meno velocemente e si può sempre rinnovare la casa con gli accessori e le telerie.

  • sheila
    3 Dicembre, 2018

    mi piace tantissimo questo stile moderno e compatto dei mobili. minimalisti ma elegantissimi, belli e allo stesso tempo robusti.

  • Francesca Maria
    4 Dicembre, 2018

    A me il monocromatico piace molto. E mi piace lo stile moderno e lineare che questa azienda produce .. assolutamente da prendere in considerazione ..

Previous
Occhiali da sole e da vista di design – LATINLOVE
Come arredare in modo coordinato? Zona living con Mobili Fiver

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: