No, non è una sfocatura dell’obiettivo...è semplicemente il gioco della luce solare che attraversa piccole fessure (lucernari) a forma di stelle nel soffitto della grande moschea di Cordoba ⭐️ #cordoba #cordova #mezquitadecordoba #mezquitaandalusi #stilearabo #architettura #architetturaaraba #arabarchitecture #spain #espana🇪🇸 #espana #lucernari

No, non è una sfocatura...

Ma quanto ci mancano queste stradine colorate, le passeggiate infinite... #loves_cordoba #cordoba #cordova #lestrade #espana🇪🇸 #lepasseggiate #onmyway #walking

Ma quanto ci mancano queste...

Meravigliosi balconi andalusi #balcone #balconispagnoli #andalucia #andalusia #spagna #spagna🇪🇸 #españa #espana🇪🇸 #cordoba #cordova #andalusiaarchitecture

Meravigliosi balconi andalusi #balcone #balconispagnoli...

Architettura andalusa ❤️ #andalusia #andalucia #cordoba #cordova #cordobaespaña #espana🇪🇸 #espana  #archietturaspagnola #spainarchitecture #casespagnole #casa #balcone

Architettura andalusa ❤️ #andalusia #andalucia...

Ministerio del Interior - Cordoba  #gobiernodeespaña #ministeriodelinterior #architecture #architecturaespaña #espana🇪🇸 #espana #spain #spain🇪🇸 #cordoba #cordobaespaña

Ministerio del Interior - Cordoba...

L'Università di Cordova (ufficialmente Universidad de Córdoba), nata come tale nel 1972, possiede in realtà 2 secoli di storia che dimostrano il suo successo che è radicato nella Libera Università di Cordova, nell'attività della provincia del tardo XIX secolo e dispone di studi antichi come la Facoltà di Medicina Veterinaria, unica in Andalusia.

Ma la storia di luogo di alta cultura a Cordova va dall'epoca del califfato omayyade al XVIII secolo, lungo periodo in cui era stata attiva un'università conosciuta per lo studio delle discipline umanistiche e discipline scientifiche, che è stata una delle più antiche del mondo e il primo esempio in Europa (wikipedia) #universidaddecordoba #universidadnacionaldecordoba #cordoba #cordova #ciudaduniversitariacordoba #universitaspagnola #architecture #architecturespain

L'Università di Cordova (ufficialmente Universidad...

Cordoba, tutt’oggi nel nostro cuore 💓  #architecture #cordoba #cordobaespaña #cordobaspain #spagna #artespaña #viaggioinspagna #cordoba2019 #cordobaagosto2019

Cordoba, tutt’oggi nel nostro cuore...

Le piccole stradine nascondono i veri tesori...
.
.
.
#siviglia #sivigliameraviglia #stradinestrette #littlestreet #streetmagic #stradespagnole #siviglia2019 #hdr_spain #seville #sewilla

Le piccole stradine nascondono i...

Come nutrire capelli secchi e rovinati dal freddo?

Capelli senza vigore, secchi e opachi?

Se ti chiedi come nutrire capelli secchi e rovinati dal freddo ho alcuni consigli da darti.

I capelli secchi sono un problema comune con conseguente perdita della loro elasticità, crespo, fragilità o doppie punte. I capelli secchi nel tempo possono diventare una tendenza a cadere, ed è per questo che una cura adeguata è così importante. Come idrati i capelli? I capelli secchi e danneggiati richiedono l’uso di shampoo e balsami adatti alle loro esigenze. Il significato ha una dieta sana e la qualità dei trattamenti eseguiti dal parrucchiere.

Perché i capelli diventano secchi e crespi?

Un capello sano contiene circa il 10 percento. acqua, che si trova principalmente nel fusto e nella buccia dei capelli, prima che la loro perdita sia protetta dalla copertura adiposa, o dal sebo, che è il prodotto delle ghiandole sebacee. Nel momento in cui i capelli vengono privati ​​di questa busta, le sue squame si aprono e i capelli perdono umidità. I capelli diventano quindi più suscettibili a qualsiasi tipo di danno.

L’asciugatura dei capelli provoca:

  • fragilità dei capelli;
  • doppie punte;
  • problema con la pettinatura;
  • uso frequente degli elastici;
  • perdita di abbagliamento e flessibilità, problemi con la posa;
  • eccessiva perdita di capelli

Capelli secchi – cause

Le cause della eccessiva essiccazione dei capelli sono molti, che vanno da quelle naturali a quelle causate da determinate condizioni di natura fisiologica (es. Insufficiente produzione di sebo dalle ghiandole sebacee e inadeguata distribuzione di sebo su tutta la lunghezza dei capelli. Anche le cattive abitudini durante la cura quotidiana dei capelli portano a danneggiare la loro struttura e la conseguente perdita della loro corretta idratazione.

I capelli asciutti sono solitamente l’effetto di errori, come:

  • frequenti trattamenti con le tinture chimiche dal parrucchiere, eliminazione del colore, ondulazioni permanenti;
  • frequente asciugatura dei capelli con l’aria calda del phon;
  • uso frequente di una piastra lisciante o dei bigodini;
  • usare shampoo non idonei, specialmente quelli contenenti detergenti forti;
  • forte spazzolatura dei capelli.

I capelli danneggiati non sono solo l’effetto dell’influenza di uno di questi fattori già citati prima, ma l’intera serie. La loro condizione peggiora anche per colpa degli agenti atmosferici come il sole, vento o freddo oppure l’acqua di mare o cloro delle piscine, l’inquinamento ed infine alimentazione scorretta e disturbi ormonali.

Come nutrire capelli secchi: quali cosmetici scegliere?

I capelli danneggiati e asciutti richiedono una cura completa con cosmetici selezionati correttamente. Nella composizione di shampoo o balsami usati per nutrire capelli secchi non dovrebbe mancare:

  • oli naturali, per esempio burro di karitè, olio di argan, olio di jojoba;
  • proteine di cheratina, arginina o seta;
  • vitamine: B, C, E;
  • gli estratti vegetali, ad esempio di aloe, quinoa, germogli di soia;
  • olio di ricino;
  • pantenolo (provitamina B5)

Per non rovinare nostri capelli dovremmo evitare i prodotti che contengono alcol o SLS o SLES.

 

Io ormai da un anno tratto i miei capelli con i prodotti INSIGHT con cui mi trovo davvero benissimo (a fine articolo trovate due link per i miei post precedenti).

Questa volta ho avuto modo di provare la serie DAMAGED HAIR dedicata appositamente ai capelli rovinati. Intera linea è creata con: estratto Biologico di Germe di Grano + Fitocomplesso Ristrutturante (Burro di Oliva, Olio di Argan, Olio di Crusca di Riso).

Insight Damaged Hair shampoo ristrutturante

Shampoo ad azione riparatrice. Grazie alla sua formula con attivi nutrienti liscia la fibra capillare intensificandone la brillantezza.

Benefici: Rinforza il bulbo capillare. Dona brillantezza, elasticità e volume.

Come si usa? Si applica sui capelli umidi massaggiando e poi risciacquando accuratamente.

Insight Damaged Hair condizionante ristrutturante

La speciale formula di questo condizionante ricca di vitamine e gli acidi grassi, avvolge la fibra capillare e aiuta a proteggere i capelli. Prodotto è stato testato al Nichel < 0,5 PPM.

Benefici: Dona una nutrizione mirata e una luminosità intensa. Il risultato è una chioma dall’aspetto sano e setoso.

Come si usa? Applicare sui capelli umidi e massaggiare. Lasciare in posa 3 / 5 minuti. Risciacquare accuratamente.

Insight Damaged Hair maschera ristrutturante

Maschera studiata per rivitalizzare i capelli danneggiati e sfibrati. La sua formula ricca di acidi grassi e vitamine penetra il fusto del capello riparandolo in profondità. Il prodotto è stato testato al Nichel < 0,5 PPM.

Benefici: Ricostituisce il fusto del capello, rendendolo più resistente. I capelli sfibrati ritrovano corposità, senza essere appesantiti.

Come si usa? Applicare sui capelli umidi, distribuendo uniformemente. Lasciare in posa dai 5 ai 10 minuti, in base al grado di danneggiamento del capello. Risciacquare accuratamente.

Come potete vedere nelle foto qui sotto i miei capelli dopo aver utilizzato prodotti della gamma Damaged Hair per più di due settimane hanno riacquisito la loro lucentezza e non risultano più sfibrati come lo erano dopo vari trattamenti schiarenti che ho eseguito nel mese di settembre.

Sono sicura che con giusti accorgimenti e prodotti adatti ottenete gli stessi convincenti risultati che ho ottenuto io.

Leggi anche Come curare capelli dopo estate?

Come curare i capelli in inverno?

Profumo per i capelli, sì o no?

What do you think?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

8 Comments
  • vivi
    Dicembre 17, 2018

    Io ho i capelli molto secchi, crespi e ricci…mi interessano molto questi prodotti per capelli:) Un abbraccio http://www.vlifestyle.it

  • Mirella Ziliani
    Dicembre 18, 2018

    Anche i miei capelli essendo trattati chimicamente tendono a seccarsi e di conseguenza si spezzano; mi occorrerebbe un trattamento d’urto come questo!

  • Rosaria
    Dicembre 18, 2018

    Ultimamente ho i cappelli molto secchi e questi prodotti sembrano ottimi li proverò grazie

  • Mara
    Dicembre 18, 2018

    devo provare anche io questi prodotti per recuperare un po’ di bellezza dei miei capelli

  • mary pacileo
    Dicembre 18, 2018

    in questo periodo, sarà lo stress, ma ho proprio questo problema, trovo interessante il tuo post, ti ringrazio per i consigli

  • Silvia
    Dicembre 19, 2018

    I miei capelli soffrono il freddo ed essendo mossi a volte sono crespi proverò questi prodotti

  • Veronica
    Dicembre 20, 2018

    Curo molto i capelli e come te tendo a scegliere il meglio soprattutto quando li sento secchi e sfibrati. E’ stato un piacere conoscere questa linea!

  • Greta
    Dicembre 20, 2018

    io sono una maniaca per la cura dei capelli, ho trovato questo tuo articolo davvero molto interessante

Previous
Come arredare in modo coordinato? Zona living con Mobili Fiver
Come nutrire capelli secchi e rovinati dal freddo?

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: