Il profumo Narciso Rodriguez è una delle mie fragranze preferite. Il colore lattiginoso del liquido deve riflettere il candore del ciottolo, trovato dal designer sulla costa cipriota, nel luogo considerato il luogo di nascita di Afrodite. 
Questa fragranza sicuramente non è per tutti. Muschio, gardenia, cedro e vetiver e rosa bulgara.  Per me è un'ottima combinazione per la stagione autunnale e invernale.  Ha un profumo intenso, speziato, leggermente terroso-legnoso ma allo stesso tempo dolce e femminile.  Mi piace questo profumo perché mi sento sicura quando lo indosso. Non è pesante ma non si lascia dimenticare. Sulla mia pelle, i profumi hanno sempre un odore molto più leggero rispetto alla pelle dei miei amici, ecco perché adoro le fragranze che si armonizzano con me proprio come questa. Mi sono innamorata di questa fragranza 3 o 4 anni fa.  Non riesco ad immaginare un giorno in cui la temperatura scende sotto i 15 gradi, fuori è grigio e cupo ed io sono senza Narciso! Mi da la carica, buonumore. Perchè non lo provi anche tu? 
Note di fragranza:
 Nota di testa: Gardenia, Rosa bianca
 nota di cuore: muschio
 nota di fondo: vetiver, estratto di cedro bianco, cedro

#profumicitta
#narcisorodriguez 
#narcisorodriguezparfums 
#profumi 
#narciso

@profumicitta.it

Il profumo Narciso Rodriguez è...

Questa settimana grazie a @mybeautyadvisor e @bourjoisitalia ho potuto testare 2 nuovi rossetti morbidi come la seta e super idratanti RougeFabuleux 
Ecco il colore 03 Bohemian Raspberry, il mio preferito!

Vi ricordo che myBeauty organizza molte iniziative come questa, basta iscriversi 🙂

#myBeauty4Bourjois
#TestatoSumyBeauty
#Bourjoisitalia 
#BenvenutoBourjois
#RougeFabuleux #rossetto #nude #nudemakeup #rossettonude #bourjois #bourjoisparis #bourjoislipstick #lipstick #lipstick💄

Questa settimana grazie a @mybeautyadvisor...

La Mamma, genitore 2in1, un amica...per me la persona piu importante in assoluto su questo mondo! 
Le gioie, i dolori, litigi e risate infinite...niente puó separarci! 
#lamammaèsemprelamamma #lamammaesolouna #lamamma #mamma #mama #mum #mummy #mymum #mymummy #mamaija #meandmum #instamum #instamommy #instamama #instamamma

La Mamma, genitore 2in1, un...

Il tempo passa in fretta...troppo in fretta... #thinking #life #aboutme #timeistickingaway #littleme #bigme #menow #memories #mebefore

Il tempo passa in fretta...troppo...

Setas de Sevilla chiamata anche Metropol Parasol, è una struttura a forma di pergola di legno e cemento sito nella centrale Plaza de la Encarnaciòn a Siviglia in Spagna. L’opera di architettura contemporanea più imponente di Siviglia. Nel seminterrato si trova l’Antiquarium con i resti dell’antica città romana, mentre dall’ultimo piano si può ammirare un panorama a 360* sulla città. 
#metropolparasol #setasdesevilla #siviglia #sewilla #seville #plazadelaencarnacion  #spain #spanish #artecontemporanea

Setas de Sevilla chiamata anche...

Passando dalla Cattedrale si può salire in cima alla Giralda fino a 70 metri di altezza e dominare tutta la città di Siviglia. 
La Giralda (detta anche torre del Balistrieri) nonostante la sua autonomia, esercita la funzione di torre e campanile della cattedrale di Siviglia. È un patrimonio dell'umanità dal 1987. La sua base si trova a 7,12 metri sul livello del mare, ha 13,61 metri di lato ed un'altezza di 104,06 metri. Venne costruita basandosi sull'aspetto del minareto della moschea Kutubia di Marrakech (Marocco), anche se la chiusura superiore e la torre campanaria sono in linea con il Rinascimento europeo (wikipedia). #lagiralda #lagiraldasevilla #siviglia #sevilla #sewilla #spain #spanish #cattedraledisiviglia

Passando dalla Cattedrale si può...

La cattedrale di Santa Maria della Sede di Siviglia (in spagnolo: Catedral de Santa María de la Sede de Sevilla) è una delle più grandi cattedrali gotiche del mondo occidentale, edificata sull'antica moschea di Almohadi.

#cattedrale #cattedraledisiviglia #cattedralesiviglia #siviglia #sevillecathedral #seville #sewilla #gothic #gothicarchitecture #architecturespain #spanisharchitecture #spain

La cattedrale di Santa Maria...

Patio de la munecas, il patio delle bambole. Il luogo in cui le piccole principesse si recavano per dedicarsi ai propri giochi.

#siviglia #sevilla #sewille #realalcazar  #realalcazardesevilla #patiodelasmunecas #spain #spagna #spagna🇪🇸 #architetturaraba

Patio de la munecas, il...

Cosmesi naturale

Cosmesi naturale, cos’è? Perché acquistare cosmetici fatti con gli ingredienti naturali?

Cosmesi naturale significa non altro che a base vegetale. E’ un insieme di cosmetici creati con gli ingredienti derivati da fonti naturali. Secondo le linee guida della cosmesi naturale i componenti con cui sono fatti devono essere ottenuti utilizzando metodi fisici quali estrazione, filtrazione, essiccazione, pressatura, distillazione, liofilizzazione, macinazione o screening che comporta una bassa lavorazione del materiale (influisce sulla conservazione del valore nutritivo e nutritivo degli ingredienti). Per quanto riguarda gli ingredienti di origine animale essi non sono accettabili se la loro acquisizione implica un’interferenza con la salute o la vita dell’animale. Sono accettate solo materie prime ottenute senza danno a gli animali, ad esempio:

  • miele,
  • cera d’api,
  • pappa reale,
  • propoli,
  • lanolina,
  • latte etc.

I processi biotecnologici sono accettabili (compresi quelli enzimatici e microbiologici, come risultato di questi processi, ad esempio gomma xantana, acido ialuronico o yogurt noto a tutti).

Quali sostanze non devono contenere cosmetici naturali? Sostanze nocive e pericolose

Vi invito a leggere il significativo della parola Inci nel mio post QUI

La composizione di un cosmetico naturale non dovrebbe assolutamente contenere sostanze come:

  • conservanti sintetici, tra gli altri parabeni, formaldeidi, donatori di formaldeide,
  • fragranze sintetiche, naturali e chimicamente modificate,
  • coloranti sintetici (i coloranti naturali sono solo nell’indice dei colori CI 75100 – CI 77947, altri valori CI sono coloranti sintetici),
  • olio minerale, vaselina, paraffina, ecc.,
  • altro: glicole propilenico e altri glicoli, PEG, siliconi, SLES, SLS, EDTA, butilidrossitoluene, butilidrossianisolo (antiossidanti), etanolammine, carbomeri, derivati di acidi sintetici o alcoli grassi.
lavanda
image credits: pixabay

 

Rimanendo nel tema di cosmetica naturale volevo presentarvi la mia ultima scoperta ECO:Y

Frutto dell’incontro tra due realtà marchigiane: ECO:Y e Arpa Cosmetics che insieme gestiscono l’intero ciclo produttivo, dalla scelta degli ingredienti, alla produzione artigianale, fino ad arrivare alla distribuzione e commercializzazione. Il tutto nel pieno rispetto dell’ambiente e del nostro corpo.

ECO:Y si distingue per la produzione di cosmetici naturali conforme al biodizionario e con il packaging ecosostenibile, quindi semplificato, senza scatole di cartone e depliant illustrativi per ridurre al minimo l’impatto ambientale.

Cosmesi naturale ECO:Y

Ho avuto modo di testare due prodotti full size, tra cui:

Sapone mani

Fluido, molto delicato sulla pelle. Non crea la schiuma (questo conferma che non vi sono SLS ne SLES nel prodotto), ma pulisce in profondità lasciando le mani deterse, Non vi è nessuna sensazione di pelle tirata. Gli estratti di elicriso e verbasco biologici hanno un azione emolliente e lenitiva, mentre glicerina idratante e protettiva. La profumazione è al limone ed è molto delicata. Questo sapone sarà ideale per un uso quotidiano specialmente da chi ha la pelle sensibile.

sapone mani Eco:Y

Tonico idratante

Il tonico va usato per idratare, lenire, rinfrescare la pelle e sopratutto per prepararla per l’applicazione della crema permettendo un maggiore assorbimento dei principi attivi.

Un prodotto molto particolare dal punto di vista d’uso. Al contrario del solito tonico quale non va tolto dalla pelle dopo l’applicazione, questo bisogna sciacquare. Con un leggerissimo (davvero quasi impercettibile) pizzicore purifica delicatamente la pelle togliendo tutto il resto degli residui di trucco dalla nostra pelle ed aprendo i pori per favorire l’assorbimento dei prodotti utilizzati successivamente. Io lo utilizzo sia sul viso, collo che décolleté specialmente in periodo caldo quando la pelle suda chiudendo i pori e creando piccoli poco estetici brufolini.

tonico idratante Eco:Y

Il tonico arriva con un morbido dischetto in cotone con cui poter strofinarlo delicatamente sul viso. Dischetto si può lavare tranquillamente e riutilizzare.

Oltre a due taglie full size ho ricevuto anche 3 mini prove, tra cui:

  • Burro labbra al melograno, uno dei prodotti da me assolutamente preferiti tra quelli provati. Delicato, idratante a base di oli vegetali, quali olio di mandorle, olio di girasole, burro di karitè, olio di cocco;
  • Crema viso Vite Rossa, con texture ricca, ideale per la notte, crema antiossidante, efficace nel contrastare l’azione dei radicali liberi e contribuendo a proteggere la pelle dal fotoinvechiamento;
  • Crema viso Bava di Lumaca, di texture delicata, ideale da usare anche al mattino. Azione ammorbidente, idratante e rigenerante, svolge un’azione preventiva contro i segni del tempo. L’acido ialuronico potenzia l’azione idratante creando un sottile velo di protezione. Ideale anche per la pelle sensibile.
cosmetici naturali
Cosmesi naturale ecosostenibile

Mi sono trovata davvero bene con i prodotti Eco:Y, specialmente il sapone mani e burro per le labbra. Vi consiglio vivamente di fare un salto sul loro SITO per conoscere tutta la gamma di prodotti.

What do you think?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

3 Comments
  • enza
    Settembre 2, 2018

    sono molto incuriosita dal tonico io ne sono una grande consumatrice e lo amo molto questo devo provarlo sembra ottimo

  • Stefania D.
    Settembre 2, 2018

    Ti ringrazio per aver spiegato nel dettaglio n cosa consiste la cosmesi naturale, io ho scaricato un’app per controllare tutti gli ingredienti. Da un anno circa sono passata alla biocosmesi con risultati eccellenti. Non conosco questo brand che hai presentato, ma mi piace la loro etica e il loro approccio anche verso l’ambiente.

  • Nunzia82
    Settembre 2, 2018

    Negli ultimi tempi sto cercando di avvicinarmi sempre più al mondo della cosmesi naturale e mi piace scoprire nuovi brand. Questi cosmetici naturali ecosostenibili fanno proprio al caso mio!

Previous
Come abbronzarsi senza rischi
Cosmesi naturale

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: