Il tempo passa in fretta...troppo in fretta... #thinking #life #aboutme #timeistickingaway #littleme #bigme #menow #memories #mebefore

Il tempo passa in fretta...troppo...

Setas de Sevilla chiamata anche Metropol Parasol, è una struttura a forma di pergola di legno e cemento sito nella centrale Plaza de la Encarnaciòn a Siviglia in Spagna. L’opera di architettura contemporanea più imponente di Siviglia. Nel seminterrato si trova l’Antiquarium con i resti dell’antica città romana, mentre dall’ultimo piano si può ammirare un panorama a 360* sulla città. 
#metropolparasol #setasdesevilla #siviglia #sewilla #seville #plazadelaencarnacion  #spain #spanish #artecontemporanea

Setas de Sevilla chiamata anche...

Passando dalla Cattedrale si può salire in cima alla Giralda fino a 70 metri di altezza e dominare tutta la città di Siviglia. 
La Giralda (detta anche torre del Balistrieri) nonostante la sua autonomia, esercita la funzione di torre e campanile della cattedrale di Siviglia. È un patrimonio dell'umanità dal 1987. La sua base si trova a 7,12 metri sul livello del mare, ha 13,61 metri di lato ed un'altezza di 104,06 metri. Venne costruita basandosi sull'aspetto del minareto della moschea Kutubia di Marrakech (Marocco), anche se la chiusura superiore e la torre campanaria sono in linea con il Rinascimento europeo (wikipedia). #lagiralda #lagiraldasevilla #siviglia #sevilla #sewilla #spain #spanish #cattedraledisiviglia

Passando dalla Cattedrale si può...

La cattedrale di Santa Maria della Sede di Siviglia (in spagnolo: Catedral de Santa María de la Sede de Sevilla) è una delle più grandi cattedrali gotiche del mondo occidentale, edificata sull'antica moschea di Almohadi.

#cattedrale #cattedraledisiviglia #cattedralesiviglia #siviglia #sevillecathedral #seville #sewilla #gothic #gothicarchitecture #architecturespain #spanisharchitecture #spain

La cattedrale di Santa Maria...

Patio de la munecas, il patio delle bambole. Il luogo in cui le piccole principesse si recavano per dedicarsi ai propri giochi.

#siviglia #sevilla #sewille #realalcazar  #realalcazardesevilla #patiodelasmunecas #spain #spagna #spagna🇪🇸 #architetturaraba

Patio de la munecas, il...

Il palazzo dei sultani di fronte ai giardini reali

#siviglia #sewilla #seville #spain #spagna #spagna🇪🇸 #realalcazar #realalcazardesevilla

Il palazzo dei sultani di...

La vita non è fatta solo di colori... #siviglia #realalcazar #realalcazardesevilla #sewilla #seville #spain #spain🇪🇸 #spagna #spagna🇪🇸 #azulejo #azulejos

La vita non è fatta...

Nei bellissimi giardini centenari di #RealAlcazar vive in piena libertà una popolazione di pavoni reali: tutto è regale in questo luogo! #pavone #pavoni #siviglia #realalcazar #realalcazardesevilla #giardinireali #spagna #spagna🇪🇸

Nei bellissimi giardini centenari di...

La leggenda dell’Occhio Blu

Evil Eye ovvero l’occhio del diavolo, “Occhio Blu”, amuleto contro il malocchio, un porta fortuna per proteggere chiunque lo indossi.

Leggenda dell’occhio blu

La leggenda dell’Occhio Blu chiamato anche Occhio di Allah (Nazar Bonjuk in turco) racconta quando i Turchi un giorno cercarono di spostare una grossa roccia in riva al mare. Neanche con la forza di 100 uomini questo fu possibile. Provò a distruggerla con il dinamite, ma neanche questo ha funzionato. Nella stessa cittadina abitava un uomo in grado di buttare malocchio. Gli abitanti lo condussero in prossimità della roccia ed appena l’uomo disse: “Che grande roccia!” si sentì un forte boato e la roccia si spaccò frantumandosi sotto gli occhi dei presenti.

Perché l’occhio di colore blu?

Non è un caso, nella Regione di Mar Egeo le persone con gli occhi di colore chiaro, in particolare azzurro sono davvero pochissime e si ritiene che portino sfortuna. La convinzione deriva dal fatto che popoli dell’Europa Settentrionale tra cui maggioranza dagli occhi azzurri hanno un usanza di guardare i bambini e far loro complimenti. Si è sempre pensato che i complimenti anche se con buone intenzioni includono una piccola dose di invidia cosi come succede con l’acquisto di nuova casa, nuova auto o appunto con una nuova nascita.

L’Occhio Blu ha come compito proteggere dagli sguardi maligni e tutto il male che una persona invidiosa ci possa portare. Ovviamente è solo la credenza, ma nella cultura araba fa parte della vita quotidiana. Possiamo trovare gli amuleti con l’Occhio Blu appesi nei muri delle loro case, come i decori di elementi dell’arredamento, ed infine indossati come i gioielli per essere sempre portati con se contro la malasorte.

La usanza molto famosa in Turchia è quella di applicare ai capi d’abbigliamento dei neonati, loro culle, passeggini e qualsiasi altra cosa che loro appartiene l’amuleto con Occhio di Allah per proteggere il bambino. Leggenda dice che quando l’Occhio di Allah si rompe, significa che abbia assorbito il malocchio proteggendo la persona o cosa che lo indossava e quindi deve essere subito sostituito per una nuova protezione.

Sono appassionata delle culture estere, di ognuna di loro cerco di prendere ciò che più interessante ed introdurlo nella propria vita. Usanza dell’Occhio Blu come un amuleto ha attirato la mia attenzione e ho pensato che non sarebbe male averne uno sempre con se. In ogni leggenda c’è un briciolo di verità come in ogni credenza del popolo. Generalmente non indosso molti gioielli, ma gli orecchini sono dei must assoluti. Ho unito l’idea di avere gli orecchini a forma di amuleto ideali da indossare quotidianamente in ogni occasione.

Orecchini Evil Eye Crystal Wishes di Swarovski

Ho cercato tra tanti modelli e ho trovato quelli della serie Crystal Wishes di Swarovski.Siccome si avvicinava il Natale ho pensato di inserirli nella mia wishlist et voilà, mia Mamma me li ha messi sotto l’albero. Piccoli, delicati, non molto evidenti, a forma d’occhio aperto con mix di colore dorato e zirconie bianche e blu. Facilmente abbinabili con tutto e davvero molto eleganti. Da un mese e passa siamo inseparabili ed io già sto pensando ad acquistare la collana con il motivo simile. Un amuleto non basta? No, semplicemente mi piace la collezione.

Voi che ne dite? Avete mai sentito dell’Occhio Blu?

 

Leggi anche: Superstizione del gatto nero

What do you think?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

1 Comment
  • Daniela M
    9 Febbraio, 2018

    Molto interessante questa leggenda che non conoscevo. Poi gli orecchini sono molto carini e particolari. Mi piacciono tanto.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: