Il profumo Narciso Rodriguez è una delle mie fragranze preferite. Il colore lattiginoso del liquido deve riflettere il candore del ciottolo, trovato dal designer sulla costa cipriota, nel luogo considerato il luogo di nascita di Afrodite. 
Questa fragranza sicuramente non è per tutti. Muschio, gardenia, cedro e vetiver e rosa bulgara.  Per me è un'ottima combinazione per la stagione autunnale e invernale.  Ha un profumo intenso, speziato, leggermente terroso-legnoso ma allo stesso tempo dolce e femminile.  Mi piace questo profumo perché mi sento sicura quando lo indosso. Non è pesante ma non si lascia dimenticare. Sulla mia pelle, i profumi hanno sempre un odore molto più leggero rispetto alla pelle dei miei amici, ecco perché adoro le fragranze che si armonizzano con me proprio come questa. Mi sono innamorata di questa fragranza 3 o 4 anni fa.  Non riesco ad immaginare un giorno in cui la temperatura scende sotto i 15 gradi, fuori è grigio e cupo ed io sono senza Narciso! Mi da la carica, buonumore. Perchè non lo provi anche tu? 
Note di fragranza:
 Nota di testa: Gardenia, Rosa bianca
 nota di cuore: muschio
 nota di fondo: vetiver, estratto di cedro bianco, cedro

#profumicitta
#narcisorodriguez 
#narcisorodriguezparfums 
#profumi 
#narciso

@profumicitta.it

Il profumo Narciso Rodriguez è...

Questa settimana grazie a @mybeautyadvisor e @bourjoisitalia ho potuto testare 2 nuovi rossetti morbidi come la seta e super idratanti RougeFabuleux 
Ecco il colore 03 Bohemian Raspberry, il mio preferito!

Vi ricordo che myBeauty organizza molte iniziative come questa, basta iscriversi 🙂

#myBeauty4Bourjois
#TestatoSumyBeauty
#Bourjoisitalia 
#BenvenutoBourjois
#RougeFabuleux #rossetto #nude #nudemakeup #rossettonude #bourjois #bourjoisparis #bourjoislipstick #lipstick #lipstick💄

Questa settimana grazie a @mybeautyadvisor...

La Mamma, genitore 2in1, un amica...per me la persona piu importante in assoluto su questo mondo! 
Le gioie, i dolori, litigi e risate infinite...niente puó separarci! 
#lamammaèsemprelamamma #lamammaesolouna #lamamma #mamma #mama #mum #mummy #mymum #mymummy #mamaija #meandmum #instamum #instamommy #instamama #instamamma

La Mamma, genitore 2in1, un...

Il tempo passa in fretta...troppo in fretta... #thinking #life #aboutme #timeistickingaway #littleme #bigme #menow #memories #mebefore

Il tempo passa in fretta...troppo...

Setas de Sevilla chiamata anche Metropol Parasol, è una struttura a forma di pergola di legno e cemento sito nella centrale Plaza de la Encarnaciòn a Siviglia in Spagna. L’opera di architettura contemporanea più imponente di Siviglia. Nel seminterrato si trova l’Antiquarium con i resti dell’antica città romana, mentre dall’ultimo piano si può ammirare un panorama a 360* sulla città. 
#metropolparasol #setasdesevilla #siviglia #sewilla #seville #plazadelaencarnacion  #spain #spanish #artecontemporanea

Setas de Sevilla chiamata anche...

Passando dalla Cattedrale si può salire in cima alla Giralda fino a 70 metri di altezza e dominare tutta la città di Siviglia. 
La Giralda (detta anche torre del Balistrieri) nonostante la sua autonomia, esercita la funzione di torre e campanile della cattedrale di Siviglia. È un patrimonio dell'umanità dal 1987. La sua base si trova a 7,12 metri sul livello del mare, ha 13,61 metri di lato ed un'altezza di 104,06 metri. Venne costruita basandosi sull'aspetto del minareto della moschea Kutubia di Marrakech (Marocco), anche se la chiusura superiore e la torre campanaria sono in linea con il Rinascimento europeo (wikipedia). #lagiralda #lagiraldasevilla #siviglia #sevilla #sewilla #spain #spanish #cattedraledisiviglia

Passando dalla Cattedrale si può...

La cattedrale di Santa Maria della Sede di Siviglia (in spagnolo: Catedral de Santa María de la Sede de Sevilla) è una delle più grandi cattedrali gotiche del mondo occidentale, edificata sull'antica moschea di Almohadi.

#cattedrale #cattedraledisiviglia #cattedralesiviglia #siviglia #sevillecathedral #seville #sewilla #gothic #gothicarchitecture #architecturespain #spanisharchitecture #spain

La cattedrale di Santa Maria...

Patio de la munecas, il patio delle bambole. Il luogo in cui le piccole principesse si recavano per dedicarsi ai propri giochi.

#siviglia #sevilla #sewille #realalcazar  #realalcazardesevilla #patiodelasmunecas #spain #spagna #spagna🇪🇸 #architetturaraba

Patio de la munecas, il...

Viaggio a Creta come organizzarlo e cosa vedere

Vuoi organizzare il viaggio a Creta? Ecco alcuni consigli utili su come farlo e cosa vedere

Il freddo è ormai arrivato, ma c’è chi non si rassegna e va alla ricerca di luoghi caldi nei quali
godersi ancora un po’ di atmosfera estiva. Oggi parleremo in particolare di Creta, uno dei
luoghi più indicati per chi vuole fare un viaggio di questo tipo prima della fine dell’anno.
Vediamo insieme come organizzare il viaggio e cosa non perdere assolutamente una volta sul
posto.

Quando partire e quali documenti portare con sé

Come anticipato, le temperature nei mesi di ottobre e novembre sono ancora piuttosto
piacevoli e si aggirano intorno ai 20 gradi, motivo per cui l’isola di Creta è la destinazione
ideale per questo periodo dell’anno. Anche maggio e giugno sono mesi ottimi per visitare
Creta, mentre sarebbe meglio evitare luglio e agosto e la loro tipica calca di turisti estivi.
Quali documenti servono per un viaggio a Creta? Fortunatamente per l’ingresso in quest’isola
basta avere il passaporto o la carta d’identità valida per l’espatrio. Non dimenticate di portare
con voi anche la tessera sanitaria e, per una maggiore sicurezza, informatevi sul
funzionamento delle polizze viaggio, scoprendo quali sono le tipologie di assicurazione viaggio su TravelEasy.it e scegliendo quella che fa più al caso vostro, in base alle vostre
esigenze personali.

Cnosso Creta
Cnosso – Creta

I luogi da non perdere a Creta

Creta ha davvero tanto da offrire ai suoi visitatori, quindi è consigliabile filtrare le varie tappe
da fare in base alle proprie preferenze. Gli appassionati di arte, ad esempio, possono fare un
memorabile tuffo nel passato recandosi al Palazzo di Cnosso e al Palazzo di Festo, due dei
siti archeologici più interessanti al mondo, dove è possibile immergersi nel mito e nella storia.

Balos - Creta
Balos – Creta

Gli amanti del mare non possono farsi scappare l’occasione di trascorrere delle
indimenticabili ore dedicate al relax sulle spiagge più belle dell’isola come la Laguna di
Balos, ad esempio. A proposito di spiagge meravigliose sarebbe impossibile non citare
Elafonissi (il cui nome significa “laguna dalla bellezza disarmante”) che, con la sua splendida
e soffice sabbia dalle sfumature rosa e le sue acque cristalline, basse e calde, non potrà che
conquistarvi e farvi venire voglia di tornarci al più presto.

Spili Creta
Spili – Creta

Tra i borghi da visitare assolutamente troviamo Rethymno, che si trova sulla costa
settentrionale dell’isola. Non perdetevi la Fortezza veneziana, risalente alla fine del
Cinquecento e perfettamente conservata, e la Fontana Rimondi in Piazza Platanou. A pochi
chilometri di distanza da Rethymno troviamo l’imponente Monastero di Arkadi, la cui
particolare facciata è diventata il simbolo della ribellione dei cretesi contro i turchi, e Spili, un
altro borgo interessante da inserire nell’itinerario del proprio viaggio in questa splendida
isola greca. Se amate le escursioni, non potete non includere anche una tappa all’isola
disabitata di Spinalonga, con i bastioni della sua fortezza direttamente sul mare.

What do you think?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

10 Comments
  • Giusy Loporcaro
    23 Ottobre, 2019

    Una meta fantastica che non ho mai preso in considerazione. Grazie per le dritte, credo proprio che iniziero’ a farci un pensierino!

  • Rita Amico
    23 Ottobre, 2019

    Creta è una delle mie mete preferite di sempre, insieme a Grecia ed Egitto. Grazie per i preziosi consigli, di cui farò tesoro appena mi deciderò a partire!

  • Anna
    23 Ottobre, 2019

    Ci sono stata lo scorso anno a Creta, piccola ma davvero molto bella….. ci tornerei molto volentieri

  • Lifest.99
    24 Novembre, 2019

    Sono stata a Creta 5 anni fa, se non erro, nello specifico a Chania, l’ho trovata deliziosa, tanto per il mare quanto per le stradine incantevoli in cui acquistare artigianato locale a prezzo quasi irrisorio

  • Irene
    5 Dicembre, 2019

    Creta è una meta perfetta per un viaggio con la famiglia, con le amiche o per una fuga romantica!

  • sheila atrendyexperience
    5 Dicembre, 2019

    Non ho mai visitato Creta ma mi piacerebbe tantissimo, grazie delle informazioni utilissime

  • Blerina e Iljana
    6 Dicembre, 2019

    Mai state a Creta, ma ci fai venire voglia di fare le valigie e partire, proprio come dici tu …prima della fine dell’anno.

  • Cla
    6 Dicembre, 2019

    Dovevo andare a Creta qualche anno fa, poi per problemi di salute non ci sono riuscita.

  • Annalisa
    6 Dicembre, 2019

    Bella Creta, ci sono stata tanti anni fa, spero di tornarci presto!!!

  • Sara Chandana
    7 Dicembre, 2019

    Una meta in più sulla mia interminabile kliata, avrei bisogno di 100 anni in più 🙂

Previous
Quali fiori regalare per una nascita? Consigli utili per fare un regalo perfetto!
Viaggio a Creta come organizzarlo e cosa vedere

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: